Scopri chi sei e...

non avere paura,

di esserlo

Strada di notte

Chi Siamo

Nata nel 1993, S.I.Co. Società Italiana di Counseling è un’Associazione apolitica e senza fini di lucro, a carattere volontario, scientifica e professionale.

 

Persegue lo scopo di riunire in un unico organismo i Counselor e le Organizzazioni che si occupano di Counseling.

Non che di favorire lo studio e la diffusione del Counseling Professionale e la costituzione di un Albo Professionale.

S.I.Co. Societò Italiana di Counseling, è iscritta nel Registro delle persone giuridiche al n° 268/2004 (Sett.1A URPG) c/o l’Uff. Territoriale del Governo di Roma, ai sensi della Legge 14 gennaio 2013, n.4.

Ha sede legale nazionale in Viale della Grande Muraglia n. 145, 00144 Roma – Tel. 0645491064 Fax 0683391706 – email: segreteria.sico@gmail.comsico@sicoitalia.it 

Essendo iscritta al MiSE (Ministero dello Sviluppo Economico) secondo la Legge n° 4 del 2013 (Disposizioni in materia di professioni non organizzate) offre ai professionisti iscritti al suo registro, la possibilità di ottenere un attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi.

 

Prototipo Post Verticale.png

P

In particolare la S.I.Co. Società Italiana di Counseling promuove iniziative tese a: 

Sviluppare e promuovere il Counseling Professionale e le Abilità di counseling (S.I.Co. Skills marchio registrato)

01

Promuovere corsi di formazione a tutti i livelli avvalendosi di scuole e istituti riconosciuti dalla S.I.Co. 

02

Riconoscere Scuole ed Istituti per la formazione di Counselor nei vari ambiti professionali 

03

Collaborare e confrontarsi con Enti e Associazioni nazionali ed estere 

04

Sostenere interventi a favore di terzi attraverso i propri soci 

05

Favorire lo scambio di informazioni ed esperienze fra i Soci 

06

PROMUOVIAMO

Organizzare manifestazioni, convegni, dibattiti, per il raggiungimento dei propri obiettivi

07

ATTESTATO

A

L'attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati dai soci può essere rilasciato ai sensi della legge 4/2013 (artt. 4, 7 e 8) ma non è comunque requisito necessario per l'esercizio dell'attività professionale. 

Ha istituito il “Registro Italiano dei Counselor S.I.Co.” e ne definisce i criteri di appartenenza relativamente:

  • Al profilo professionale, campo d’intervento e iter formativo 

  • Ai criteri per il rinnovo triennale dell'Attestato di qualità e qualificazione dei servizi di counseling” 

  • Al possesso ad un’assicurazione per i rischi professionali per la quale ha stipulato una specifica assicurazione R.C. Professionale per l’attività di counselor per gli iscritti al Registro Italiano dei Counselor S.I.Co.